• Senza categoria

Anguillara Sabazia. È morta nella tarda mattinata la donna rimasta gravemente ferita ieri sera sulla Braccianese

Nola FerramentaNola Ferramenta

Eliambulanza-Pegaso-21bf

ANGUILLARA SABAZIA (RM) – Nella prima serata di ieri, 2 Giugno, in territorio comunale di Anguillara Sabazia, in un gravissimo incidente stradale, avvenuto sulla Via Braccianese, sono rimasti gravemente feriti gli occupanti di un’auto sportiva che si è schiantata contro un albero.

Erano da poco trascorse le 20 quando, per motivi ancora in corso di accertamento a cura dei Carabinieri, un’Audi TT usciva di strada ed impattava violentemente contro un albero posto a lato della carreggiata.

A bordo della coupè, che viaggiava in direzione Bracciano, vi erano tre persone: una donna di 38 anni, un ragazzo di 26 ed una ragazza di 18.

La donna, che era seduta a fianco del conducente, e che probabilmente viaggiava senza le cinture di sicurezza allacciate, ha riportato ferite gravissime.
I sanitari del 118, giunti immediatamente sul luogo dell’incidente, hanno ritenuto di richiedere, proprio per lei, l’intervento dell’eliambulanza che ha risposto prontamente con l’invio del Pegaso 21.

Mentre si stava provvedendo al trasbordo sull’elicottero, a causa delle gravi ferite riportate, il cuore della donna cessava di battere.
Le immediate manovre di rianimazione messe in atto dal medico dell’eliambulanza e dall’infermiere del 118 hanno permesso la ripresa del battito cardiaco.

La donna intubata e stabilizzata veniva dunque rapidamente trasportata con l’elicottero al “Gemelli” in codice rosso.
Nel frattempo sul luogo dell’incidente erano anche intervenuti i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri. I primi per estrarre i feriti dalle lamiere dell’auto accartocciate intorno all’albero, i militari per la gestione del traffico ed i rilievi di rito.

In codice rosso venivano trasportati in ospedale anche gli altri due che erano a bordo dell’Audi, il ragazzo all’ospedale di Bracciano e la 18enne al San Filippo Neri di Roma.

Purtroppo abbiamo appreso che, nonostante i disperati tentativi dei sanitari del “Gemelli”, la donna non ce l’ha fatta a sopravvivere: è spirata nella tarda mattinata di oggi.

Incidente-Anguillara-Sabazia-f

 

Potrebbero interessarti anche...

Top