• Senza categoria

Albano Laziale. Sabato 11 Giugno, inaugurazione della mostra fotografica: “Il Paesaggio della Memoria” di Edoardo Silvestroni

Nola FerramentaNola Ferramenta

ALBANO LAZIALE (RM) – Organizzata dal FCCR – Foto Club Castelli Romani, di cui è presidente Mariano Fanini, anche Delegato Regionale della Federazione italiana Associazioni Fotografiche, Sabato 11 Giugno 2016, alle ore 17.30, nello “Spazio Espositivo Break” di Albano Laziale, Via Cellomaio 48, verrà inaugurata la Mostra Fotografica “Il Paesaggio della Memoria” di Edoardo Silvestroni, romantico e sentimentale amante della fotografia e del paesaggio, e storico redattore della Rivista “Castelli Romani”, nata nel 1956, edita in Ariccia da Nello Spaccatrosi e di cui si festeggia il 60° compleanno.

Albano-Laziale-mostra-fotografica-Silvestroni-08Edoardo, nelle trenta immagini in Mostra ha rappresentato i luoghi più significativi della sua infanzia, e nella presentazione ha scritto:

“Il cammino compiuto per ricercare i luoghi della memoria e per ripercorrerne con la mente i momenti più singolari, può essere assimilato al senso proprio del viaggiare: quell’arduo e faticoso procedere a ritroso nel tempo dentro i meandri della nostra mente, intrapreso per raggiungere l’indistinto territorio, apparentemente abbandonato, dove stanno gelosamente riposti i nostri ricordi più vivi.

… Appare subito evidente al visitatore che nelle fotografie esposte non c’è presenza di particolari sottolineature nell’uso del linguaggio fotografico: non c’è ricerca d’atmosfere, d’inquadrature ardite, di effetti coloristici, di angolature insolite; …

Un viaggio nel paesaggio della memoria, quindi, con il quale ritrovare quel senso profondo dell’esistenza che tanto ci ostiniamo a cercare o, come sostiene il fotografo e regista Wim Wenders, quel cammino nello spazio e nel tempo per mezzo del quale tentare di recuperare “il senso dei luoghi”, ripercorrendo con gli occhi e con la mente quell’indimenticabile stagione della vita che segna indelebilmente ogni nostro passo verso il futuro, ormai diventato continuo presente, ancora tenuemente colorato da un irragionevole senso di nostalgia per un tempo trascorso che non tornerà mai più”.

Sarà possibile visitare la Mostra, con ingresso libero, solo domenica 12 giugno, nel seguente orario: 09,30 – 13,00 / 15,30 – 19,00.

Infine, Edoardo Silvestroni donerà, ai visitatori, il suo racconto “Piano delle Grazie”, edito per l’occasione.

Luciana Vinci

 

Potrebbero interessarti anche...

Top