A Montelanico questo fine settimana si svolgerà la settima e penultima prova del campionato laziale e campano di enduro

Nola FerramentaNola Ferramenta

MONTELANICO Il prossimo fine settimana 8/9 Settembre, si svolgerà, a Montelanico, la settima e penultima prova del campionato laziale e campano di enduro.

Il programma prevede una scuola federale di fuoristrada, per bambine e bambini di età compresa fra i 7 ed i 12 anni, che sarà svolta da istruttori federali della FMI, il sabato mattina e si terrà presso il parco della Fontana Nuova.

Domenica 9 sarà la volta della gara di Campionato a cui sono attesi 150 piloti, con partenza alle ore 10.30 e con le prove speciali per il pubblico, realizzate in località La Forma (nella piana sotto il paese di Gorga) e in località Isola (sulla via Carpinetana prima di arrivare a Carpineto Romano).

In questa prova sono ovviamente attesi i piloti del MC Tommaso Piccirilli di Colleferro, che questa volta è presente in duplice veste, di organizzatore e di scuderia corse con i suoi centauri.

«Quest’anno ci stanno arrivando bellissime soddisfazioni dai nostri piloti – ha affermato Paolo Pelacci presidente del MTC Piccirilli -. Qualche giorno fa si è concluso il Campionato del Mondo Bajas con la prova ungherese, dove il nostro portacolori Manuel Lucchese ha terminato il campionato in terza posizione.
Nella velocità, il nostro Alessandro Joghà sta prendendo le misure nel campionato italiano Vintage e si trova costantemente a viaggiare con i migliori.


Nei quad, il nostro pilota di punta, Simone Matronardi ha vinto tutte le categorie del Campionato Italiano ed è stato di nuovo convocato in Maglia Azzurra per il mondiale a squadre.
Nelle Minimoto, Mattia Martella è sempre a podio nel campionato italiano.
Insomma un bel 2018 da incorniciare e che speriamo di concludere con qualche titolo nell’enduro, che potrebbe arrivare proprio in questa gara.
Infatti abbiamo Ivan Boezi che si trova primo sia nella classifica Assoluta che in quella della Top Class; Fabrizio Pasqualitto ed Andrea Sabellico appaiati al primo e secondo posto nella classe Senior D; Carlo Bianchi da cui potrebbe arrivare la sorpresa nella classe Territoriali; ed infine la squadra dei bambini (composta da Marthin Carella, Francesco Sabellico, Alessandro Cuculo e Gianmarco Cuculo) che attualmente è prima in classifica della categoria.
Insomma ci sarà da divertirsi anche e soprattutto grazie all’ospitalità fornitaci dall’Amministrazione Comunale di Montelanico ed alla cortese disponibilità dei Comuni di Gorga e Carpineto Romano».

Il termine gara è previsto per le 16.30 e a seguire le premiazioni nei pressi del campo sportivo di calcio di Montelanico.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top