• Senza categoria

“500cuori” In Fiat 500 da Gavignano (Rm) a Leiden (Olanda). 1695 Km ed una sola regola: nessuna autostrada. Iniziativa benefica di sensibilizzazione

Nola FerramentaNola Ferramenta

GAVIGNANO (RM) – Si chiama “500cuori” ed è un progetto benefico che ha l’obiettivo di aumentare la consapevolezza nei confronti delle malattie genetiche cardiovascolari, e raccogliere fondi per la Fondazione Maugeri di Pavia, l’ospedale che nel 2002, ne diagnosticò una (la sindrome del QT lungo, una malattia genetica che causa tachicardie) a Letizia Cocco, 33enne di Gavignano, ideatrice del progetto stesso.

Logo-500cuori

Da allora, 13 anni or sono, Letizia vive con un defibrillatore al seguito che, già in un paio di occasioni, le ha salvato la vita.
Il motivo ispiratore è molto semplice da comprendere: è un modo di collaborare ad un qualcosa che le sta molto a… cuore.

Gavignano-500cuori-06f

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

E per farlo Letizia ha messo insieme la passione per le Fiat 500 d’epoca (ereditata dal papà), e quella per i viaggi (maturata in maniera autonoma) pianificando un itinerario.

L’itinerario di “500cuori” (qui sotto) partirà da Gavignano Domenica 7 Agosto, per arrivare a Leiden, in Olanda, a bordo della mitica 500 rossa di famiglia dopo quasi 1700Km percorsi, in compagnia del papà, su strade secondarie, a bassa velocità, «per gustare ogni attimo della vita che va, della strada che scorre».

Per donare •>

Per informazioni •>

Su facebook •> | twitter •> | instagram •>

 

Potrebbero interessarti anche...

Top