Colleferro. Un fine settimana in “gran spolvero” per la Scuderia Corse del Motoclub “Tommaso Piccirilli”

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – È stato un fine settimana in “gran spolvero” quello appena trascorso, per la Scuderia Corse del Motoclub di Colleferro Tommaso Piccirilli.

I piloti rossoneri hanno lasciato il segno praticamente in tutte le discipline del motociclismo, andando sul podio in tutte le specialità delle due ruote.

Estate Insieme 2022 ColleferroEstate Insieme 2022 Colleferro

Il week end è iniziato con le gare di velocità del Sabato sul circuito di Vallelunga dove nel Campionato Italiano Guzzi Fast Endurance, il colleferrino Alessandro Ioghà in coppia con Marco Leandrini conquistano il 2° posto di gara uno.

La domenica si è concretizzato un en plein di podii, infatti sempre a Vallelunga Ioghà e Leandrini bissano il podio stavolta sul terzo gradino.

A Latina sul circuito del Sagittario, Emanuele Maccariello su Honda domina la gara del Campionato Centro Sud Italia di Supermoto e chiude al primo posto.
Sempre a Latina, ma stavolta sul crossodromo Tuzi, il pilota Daniele Martini con una KTM 450, chiude al 3° posto la gara del Campionato Regionale Lazio di Motocross.

Spostandoci nel reatino a Roccantica, Antonio Maccariello (papà di Emanuele n.d.r.) a cavallo di una moto Beta, chiude con un bellissimo 3° posto la gara del Campionato Centro Italia di Trial.

Infine in Abruzzo a Silvi (TE) Simone Mastronardi su Yamaha con due vittorie di manche vince la classe X1 del Campionato Interregionale Centro Sud Italia di Quad.

Ai risultati di domenica, vanno aggiunti gli eccellenti risultati che arrivano dall’enduro e dal motorally, specialità che hanno osservato un week end di riposo, ma dove Ivan Boezi (Beta – classe Senior), Mauro Mammucari (KTM – classe Veteran), Antonio Carella (Honda classe Epoca), Lorenzo Tognon (Yamaha – Sprint 2T) si trovano in testa alle classifiche provvisorie di campionato regionale Lazio di enduro ed addirittura con Daniele Martini (KTM – Sprint 4t) e Mancini Fabio (Honda – sprint 4T) che si trovano a pari punteggio in testa alla loro categoria.

Nel motorally infine, al primo anno di partecipazione, sempre Ivan Boezi su Beta è in piena lotta per la vittoria del campionato Italiano classe 600 4T, occupando attualmente la seconda piazza provvisoria.

In attesa delle prossime gare, l’appuntamento per gli appassionati delle due ruote, stavolta è proprio in casa del MC Piccirilli, infatti Domenica 22 Maggio, il motoclub ha organizzato a Colleferro, un evento turistico dedicato alle moto d’epoca, in Piazza Italia con inizio manifestazione alle ore 10 [qui l’articolo •>].