Colleferro. Continuano gli eventi promossi dal Festival Corde di Primavera. Domenica 26 Maggio al Teatro Vittorio Veneto concerto del M° Leonardo Vannimartini

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

COLLEFERRO – Dopo il successo della Master Class tenuta dal M° Frederic Zigante la scorsa settimana e la presentazione alla Biblioteca Comunale R. Morandi di Colleferro del libro di Oscar Ghiglia e Antonin Vercellino a cura di Piero Bonaguri, Docente di Chitarra presso il Conservatorio di Bologna, che ne è anche il traduttore essendo il libro edito in francese, “La musica prima di tutto – incontri con Oscar Ghiglia”, edito da Ut Orpheus (2024).

Domenica 26 Maggio alle ore 18 sarà la volta dell’ultimo appuntamento per Colleferro al Teatro Vittorio Veneto con il concerto del M° Leonardo Vannimartini.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

Romano classe 1995, Leonardo Vannimartini inizia lo studio della nel 2005 con il M° Umberto Staibano.
Nel 2020 ottiene il diploma triennale in chitarra al Conservatorio di Musica SantaCecilia in Roma, con il massimo dei voti e la lode, nella classe del M°Arturo Tallini. Nel 2022, ottiene anche il diploma diBiennio, con specializzazione in “Prassi Concertistica”, sempre con il massimo dei voti e la lode.
Ha partecipato a molti corsi di perfezionamento ed ha frequentato l’Accademia Chigiana di Siena con il M°Oscar Ghiglia, nel 2015 e nel 2022. Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali, come il “Giulio Rospigliosi”, il premio “Alirio Diaz”, il concorso “Annarosa Taddei” ed il concorso “Riviera Etrusca” e nel 2023 il concorso internazionale di Bruxelles e del Premio “Villa-Lobos’ del Festival.
Numerose le sue esibizioni, sia come solista che in formazioni da camera. tra cui il Festival Rodrigo in duo di chitarre, il premio “Valentino Bucchi” all’Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone” con il P. M. C. E (Parco della Musica Contemporanea Ensemble”), nella stagione dell’Accademia Chigiana in Siena. Suona una chitarra del Liutaio Gabriele Lodi del 2014.

Il Maestro Vannimartini, delizierà il pubblico con una esibizione capace di coinvolgere il l pubblico in un viaggio emozionale unico nel suo genere, un’occasione da non perdere per tutti gli amanti della chitarra e gli appassionati di musica.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

A fare da splendida cornice all’esibizione, direttamente sul palco dello “storico” Teatro Vittorio Veneto la mostra “Giochi di luce” dell’artista Bianca Coggi. Un titolo quanto mai suggestivo perché, come ha dichiarato l’artista “il colore è’ luce”. Sarà lo sfondo unico per creare atmosfere uniche capaci di regalare emozioni.

Il Festival farà poi tappa ad Anagni dove Venerdì 31 Maggio 2024 alle ore 19, nell’atmosfera magica di Palazzo Bonifacio VIII , la liutista Evangelina Mascardi, artista di valore internazionale la cui produzione discografica ha riportato il liuto al centro dell’attenzione del grande pubblico, terrà uno straordinario concerto di musica antica  insieme alla sua classe di liuto del Conservatorio S. Cecilia in Roma.