Colleferro. 25° Anno Accademico per l’“Università delle Tre Età”. Inaugurazione delle attività didattiche nelle sedi Colleferro, Segni, Artena e Paliano

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO (RM) – E’ stato inaugurato lo scorso Venerdì, presso la palestra della Scuola Media Giuseppe Mazzini, gremita di pubblico, il 25° Anno Accademico dell’Unitre-Università delle Tre Età di Colleferro-Segni-Artena e Paliano.

Erano presenti numerose autorità civili e militari tra cui il consigliere delegato alla cultura del Comune di Colleferro, Dr. Mario del Prete, il comandante della Compagnia dei Carabinieri, Cap. Emanuele Meleleo, il comandante della Compagnia della G.d.F, Cap. Matteo Amoroso, il comandante della locale Stazione dei Carabinieri L.te Luigi Sorrentino, i direttori dei corsi delle sezioni Unitrè di Artena, Arch. Augusto Dolce, di Paliano, Maurizio Turriziani, di Segni, Prof.ssa Anna Navarra.

A fare gli onori di casa è stato il presidente Dr. Giuseppe Torti, che ha sottolineato l’importanza del traguardo raggiunto per un quarto di secolo di attività finalizzata all’insegnamento ed alla socializzazione per rendere questa associazione una fucina di idee, di incontri, di scambio di opinioni, integrata nel tessuto cittadino e vanto per la nostra città, capace di alimentare un dialogo generazionale quanto mai necessario. Molte sono le novità ed i progetti programmati, per una cultura in movimento in grado di coinvolgere ed emozionare le tre età della vita ed avvicinare un sempre maggior numero di cittadini.

Si è poi proceduto a premiare con un piccolo omaggio i primi corsisti che frequentarono i corsi della neocostituita Università della Terza Età, evidenziando le tappe essenziali di questo importantissimo servizio sociale basato sul volontariato.

Un caro ricordo è stato rivolto ai passati presidenti: il Dr. Michele Vicino, la Sig.ra Emilia Bernardi, il Dr. Ulderico Gagliarducci ed all’indimenticato direttore dei Corsi Ing. Luciano Menghini. Al Prof. Luigi Frattolillo, direttore dei Corsi, è stato affidato il compito di illustrare l’attività didattica di questo nuovo anno accademico con: Scienza e Metafisica, Uomo e Natura, Scienze Editoriali e Comunicazioni Sociali, Filosofia Teosofica, Miti, Misteri e Leggende, Storia Greca, Studi Biblici, Proiezioni cinematografiche commentate, Filosofia, Musica, Archeologia, L’eterno femminino: problematiche della femminilità nella storia e nella letteratura, Salotto letterario, Costruttori geniali nell’antichità, Logica e storia della matematica: la teoria dei giochi, Ambiente e Geologia, Architettura contemporanea, Psicologia, Astronomia, Laboratorio Creativo-espressivo-Arte e benessere, Fotografia, Micologia ed Informatica.

Ampio spazio è stato dato al bando per la prima edizione del Premio creativo sul tema: “ La donna un pianeta da esplorare. Donna del 2000, patrimonio da valorizzare’. Progetti in fase di sviluppo sono: Il Lazio di Dante, un percorso all’interno della Regione Lazio, di carattere letterario, geografico, turistico ed enogastronomico che costituirà una guida per viaggiare anche sul filo del tempo e della storia; Piatti & Parole, ricerca delle ricette del nostro territorio ed infine Racconti di guerra, Testimonianze degli eventi bellici che interessarono i territori delle nostre sezioni durante la II guerra mondiale, con la collaborazione straordinaria dello scrittore Roberto Salvatori. Una nutrita scelta di corsi, questa, a dimostrazione della straordinaria continuità nello svolgere un’attività culturale sia qualitativa che quantitativa.

Non mancheranno poi nel corso dell’anno gite in località di alto interesse artistico e/o naturalistico, come pure la partecipazione ad importanti concerti o rappresentazioni teatrali a condizioni di favore. Ulteriore novità per questo Anno Accademico è rappresentata dal nuovo logo realizzato dall’arch. Roberto Felici. Molto apprezzata si è rivelata poi la mostra fotografica dal titolo “La danza a tre di sole, terra e luna nell’Universo” con opere dei fotografi Franco Lucini e Piero Valeri.

Prossime inaugurazioni il 20/10 alle ore 17.00 a Paliano presso la Sala Conferenze della Bcc, il 21/10 alle ore 17.00 a Segni presso la Sala Polifunzionale Blonk Steiner ed infine il 24/10 alle ore 17.00 ad Artena presso l’ex Granaio Borghese. Per iscrizioni ed info www.unitre.info o direttamente in sede di Via Nobel, a Colleferro 1- Tel. 3289496459.

Eledina Lorenzon

 

Potrebbero interessarti anche...

Top