Colleferro sgomenta per la prematura scomparsa di Cristian Cemino, operaio 23enne dipendente di Avio, avvenuta a Kourou in Guyana Francese

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Dolore e sgomento percorrono la città di Colleferro, in questa piovosa domenica di marzo, a causa dell’incredibile notizia della morte, a Kourou, nella Guyana Francese, di Cristian Cemino, operaio di soli 23 anni, alle dipendenze di Avio.

Ancora tutte da chiarire le cause della morte del giovane che, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe sopraggiunta dopo un malore accusato mentre era a casa di colleghi.
Grande appassionato di motociclette, con una grande energia e voglia di lavorare, lascia nello sconforto la famiglia, i parenti, gli amici, i colleghi e l’intera città.

Le parole di cordoglio del Sindaco di Colleferro: «Sono vicino alla famiglia di Cristian Cemino – ha affermato Pierluigi Sanna – il giovanissimo operaio Avio venuto a mancare improvvisamente mentre era a lavoro nella Guyana Francese. Una notizia incredibile, che ci ferisce profondamente come comunità. Colleferro si stringe attorno alla famiglia ed ai colleghi in questo momento terribile».

Domani, Lunedì 15 Marzo, le bandiere del Municipio saranno poste a mezz’asta in segno di lutto per la morte di Cristian Cemino.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top