Colleferro. 50° Anniversario della vittoria del Campionato Juniores regionale ’71/’72 della Snia Viscosa Colleferro Calcio. I protagonisti hanno festeggiato…

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Il 16 Marzo 1972 una squadra di calciatori di Colleferro, battendo la compagine del Tolfa (nella finale di quelli che allora erano i “play off’), alzò al cielo la Coppa che sanciva la vittoria del Campionato di Calcio Juniores regionale.

Avevano tra i 16 ed i 19 anni ed una sfrenata passione per il calcio.

Estate Insieme 2022 ColleferroEstate Insieme 2022 Colleferro

Erano una Squadra, non solo e non tanto, di calcio, quanto piuttosto una squadra di grandi amici che hanno continuato ad incontrarsi, una o due volte l’anno, anno per anno.

E lo hanno fatto anche nella serata di ieri, 27 Maggio, presso il ristorante “Le Terrazze” di Colleferro, questa volta per festeggiare il 50° Anniversario di quella vittoria che, in qualche modo, ha suggellato per sempre la loro amicizia.

«I protagonisti di quella vittoria – racconta Faliero Mucci, che di quella squadra fu l’allenatore – oggi sono diventati padri, nonni, ma tra noi vi è ancora un grande rapporto di stima ed amicizia. Ho allenato tante squadre, a Colleferro e fuori, ma l’unione che è rimasta in questo gruppo è unica…».

Dei protagonisti di quella storica vittoria, ieri sera ne mancavano solo tre o quattro, impossibilitati, e molto dispiaciuti di non poter partecipare.
Molti per essere presenti hanno fatto pochi metri, ma c’è anche chi, pur di esserci, ha fatto 700 chilometri…

Tra una canzone e l’altra, tra una pizza e l’altra, tra una birra e l’altra, i “reduci” della “Snia Viscosa Colleferro Calcio Juniores” ancora una volta si sono ritrovati a cantare insieme vecchie e famose canzoni del panorama artistico italiano ma anche l’inno, dedicato a quella squadra, composto da Gilberto Perica e da suo cugino Danilo Togneri.
E proprio a Gilberto Perica – l’infaticabile organizzatore ed animatore degli incontri – il Capitano della squadra, Bruno Prata, ha consegnato in segno di riconoscenza il librone delle firme dei presenti.

 

L’impianto audio-video – neanche a dirlo, organizzato da Gilberto – ha allietato la serata coinvolgendo anche i tavoli all’aperto, fuori dalla “saletta” nella quale una ventina di buontemponi – tra i quali anche chi scrive – ha voluto rendere onore a quella squadra ed allo spirito “di corpo” che ancora oggi tiene meravigliosamente uniti i suoi componenti.

La squadra era così composta:

Portieri:

  • Franco Visca
  • Umberto Antonelli
  • Danilo Bianchi

Difensori:

  • Bruno Prata (Capitano)
  • Gilberto Perica
  • Danilo De Santis
  • Giuseppe Dotti
  • Franco Belli
  • Gino Petriglia
  • Adriano Crudo
  • Francesco Di Fabio
  • Danilo Togneri

Centrocampisti:

  • Marco Sangiorgi
  • Domenico Perna
  • Maurizio Astorre
  • Giovanni Michelangeli
  • Alfredo Giuliani

Attaccanti:

  • Paolo Grandi
  • Pietro Panetta
  • Danilo Priori
  • Enrico Appetito
  • Gino Borelli
  • Rosario Di Murro

Allenatore Faliero Mucci
Dirigente Marcello Manciocchi
Dirigente Ernesto Marinelli
Presidente Dottor Giorgio Paparelli
Magazziniere Matteo De Rosa