Elezioni Europee ed Amministrative 2024Elezioni Europee ed Amministrative 2024

Cervaro. Francesco Bottiglieri, 51enne disabile, muore soffocato da un boccone. Inutili la corsa in ospedale e i tentativi dei sanitari del 118

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

CERVARO – È morto praticamente sotto gli occhi dei familiari, soffocato da un boccone di pane mentre era a pranzo in un’abitazione in Località Foresta a Cervaro.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

Francesco Bottiglieri, 51enne disabile, poco dopo le ore 13 di oggi, 30 Aprile, stava mangiando come sempre quando un boccone di pane prende la via sbagliata.
Inizia il soffocamento, l’uomo cambia colore, i familiari chiamano il 118 e tentano di rianimarlo.

Un vicino, chiamato in soccorso, decide di andare incontro all’ambulanza.
Durante il percorso in direzione dell’Ospedale Santa Scolastica l’incrocio…
I sanitari del 118 tentano invano di rianimare il povero Francesco.
Nulla da fare. Non resta che certificare il decesso per soffocamento da bolo alimentare.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

Mentre i sanitari erano all’opera sembra che un nipote dello sventurato abbia aggredito un infermiere del 118 che è dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso riportando una prognosi di sette giorni.

Il corpo senza vita di Francesco Bottiglieri si trova ora presso l’obitorio del Santa Scolastica a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Compagnia di Cassino.