Colleferro. I podisti Alberto Fedele e Roberto Proia al “La 100 Km del Passatore” per coronare il loro sogno…

COLLEFERRO – 150 km a settimana, 600 km al mese, 5 mesi di allenamento per un totale di 3000 km.
Questi dati rendono l’idea di quale impresa epica stanno portando a termine due podisti colleferrini: Alberto Fedele e Roberto Proia meglio conosciuti come “Sellaro“ e Alturano”.

Per coronare il loro sogno, perché di questo si tratta, manca l’ultimo sforzo: portare a termine “La 100 Km del Passatore” – competizione podistica annuale di ultramaratona – che si svolgerà da Firenze a Faenza tra il 25 e il 26 di Maggio e attraversando l’Appennino Tosco-Emiliano, dove affronteranno il famoso e impegnativo “Passo della Colla” che i “Nostri” incontreranno a metà percorso.

Dati che rendono ancora più impegnativa la loro impresa considerando gli impegni familiari e di lavoro.

Ogni mattina per tutti i 5 mesi, precedenti la gara, sveglia alle 4 e allenamenti che li impegnavano per circa 2 ore con ogni tipo di clima.

Dal gruppo storico dei “Bollitori”, dalla redazione e dalla comunità colleferrina tutta un grandissimo “In bocca al lupo”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top