• Senza categoria

Accordo col fisco per Angiola Armellini (Lady 1243 case). Pagherà 47 milioni di euro, dei quali 10 al Comune di Roma

Nola FerramentaNola Ferramenta
Angiola Armellini

Angiola Armellini

ROMA – Ricordate il caso della signora Angiola Armellini? La figlia del noto costruttore romano Renato Artmellini che non aveva mai dichiarato la proprietà di 1243 unità immobiliari ed alla quale era stata contestata un’evasione fiscale di oltre 190 milioni di euro (leggi l’articolo qui •>)?

Ebbene l’immobiliarista romana sarebbe pronta a “pagare” il debito accordandosi con il fisco corrispondendo complessivamente 47 milioni di euro dei quali 37 all’Agenzia delle Entrate e 10 (di Ici/Imu) al Comune di Roma.

La signora Armellini risiede di fatto in un lussuoso appartamento (attico e superattico) nella centralissima Roma medievale che non era classificato come civile abitazione, ma la mappa dei luoghi utilizzati dalla Armellini per nascondersi al fisco appare variegata e comprende: Principato di Monaco, Lussemburgo, Svizzera, Nuova Zelanda, Jersey e Bahamas.

Il valore complessivo del patrimonio immobiliare occultato al fisco ammonterebbe ad oltre 2 miliardi di euro, mentre l’evasione contestata ammonterebbe a 300 milioni di euro, quanto all’omessa dichiarazione dei ricavi, ed a 230 mila euro, quanto alla sola imposta di registro evasa… Almeno stando a quanto dichiarato dagli stessi legali dell’imprenditrice.

Va detto che fin da subito la signora Armellini si è adoperata al fine di ricondurre la sua situazione fiscale a più corrette condizioni. E già alla fine del mese di gennaio di quest’anno l’immobiliarista aveva provveduto al rimpatrio spontaneo di 15 di società lussemburghesi a lei riconducibili. E lo stesso aveva in qualche modo fatto utilizzando lo “scudo fiscale”.
«Non volevo evadere, sono stata mal consigliata», si è sempre giustificata l’imprenditrice…

Se andrà in porto questo accordo fiscale, i legali della Armellini potranno anche chiedere il patteggiamento per il processo penale che la stessa Armellini dovrà ancora subire per l’evasione.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top