Università

Share

L’Università Popolare
dell’A.C.A.S.
“Santissima Trinità”

Upacas LogoUPACAS – Università Popolare Acas “Santissima Trinità” – Associazione culturale senza scopo di lucro

Presidente e Rettore:
Prof. Gianluca Cardillo
Vice Presidente e Direttore Generale dei Corsi:
Prof. Giulio Iannone

Presidente del Senato Accademico:
Prof.ssa Luciana Vinci

Direttore Organizzativo:
Beatrice Cardillo

Ufficio Centrale di Segreteria:
Miriam D’Emilia

SENATO ACCADEMICO
Gianluca Cardillo (di diritto), Giulio Iannone (di diritto),
Luciana Vinci (di diritto), Luciano Baietti,
Carlo Di Martino, Beatrice Cardillo, Gaetano D’Onofrio,
Gisa Messina, Aldo Onorati, Leonello Bianchi, Eledina Lorenzon.

DIPARTIMENTI

SCIENZE EDITORIALI, STAMPA
e CULTURA del GIORNALISMO
Prof. Gianluca Cardillo
Corsi: Tecnica del linguaggio giornalistico-editoriale,
Tipografia antica e moderna,
Grafica ed impaginazione,
Cartotecnica e materiali da stampa,
Legislazione della stampa,
Organizzazione Giornalistico-editoriale,
Storia del Giornalismo.

INTERNET e GRAFICA COMPUTERIZZATA
Prof. Giulio Iannone
Corsi: Linguaggio Html,
Uso dei Css,
Elementi d’uso di:
Adobe Photoshop, Adobe Illustrator,
Adobe Dreamweaver, Adobe Acrobat,
Adobe InDesign, Quark XPress.

STUDI LETTERARI ed UMANISTICI
Prof.ssa Gisa Messina
Letteratura classica e moderna,
Poetica e prosa, Grammatica della Lingua Italiana e Stilistica Bibliotechistica.

STORIA e FILOSOFIE TEOSOFICO-METAFISICHE
Prof. Gianluca Cardillo
Corsi di: Misteri antichi e moderni, Teosofia; Cosmogonia,
Leggende, Mitologia, Angeologia, Teorie Esistenzialistiche,
Pensiero Micromacrocosmico, Ufologia, Profezie antiche e moderne,
Storia del Papato e Pontefici

SCIENZE GIURIDICO-AMMINISTRATIVE
CRIMINOLOGIA e PSICOLOGIA FORENSE
Prof. Col. Luciano Baietti

SCIENZE MILITARI e STRATEGICHE
Prof. Gen. Libero Traglia

SALUTE e MEDICINA:
Prof. Dr. Carlo Di Martino

TEATRO, MUSICA e SPETTACOLO
Prof. Gaetano D’Onofrio

ARTIGIANATO e MESTIERI
Prof. Leopoldo Franchi

INOLTRE CORSI di:

ATTIVITA’ ARTISTICHE e CREATIVE
Prof. Dario Frentani

STORIA DELL’ARTE
Prof. Eligio Di Carlo

ENOGASTRONOMIA
Prof. Giorgio Dalmati

ARCHEOLOGIA
Prof. Luciano Troiani

GRAFOLOGIA e STUDIO della PERSONALITA’
Prof.ssa Gisa Messina

STUDI STILISTICI, ESTETICA e MODA
Prof. Beatrice Cardillo

HOMO GENIUS
Testata dell’Università Popolare dell’Acas
Direttore: Beatrice Cardillo

• Lezioni “e-learning” e “virtual e-learning” – esami in sede. Info: 0697305038.

IL PERCORSO FORMATIVO DELL’UPACAS

L’Upacas, Università Popolare dell’Acas (Associazione Nazionale Culturale Amici della Stampa) è nata il 1 Aprile 2009 a Colleferro con lo scopo essenziale di rendere universalmente accessibile la cultura ed il sapere senza alcun limite di età e preclusione alcuna per un vero studio ed apprendimento finalizzato a se stesso nel medesimo spirito delle altre scuole fondate dalla stessa associazione senza scopo di lucro fin dal 1995.
L’Università Popolare dell’Acas è infatti aperta a tutti, giovani, meno giovani ed anziani ed in modo particolare a coloro che intendono raggiungere reali obiettivi culturali di apprendimento nelle specifiche materie pronti per poter successivamente spendere il proprio bagaglio culturale acquisito nei diversi campi d’azione a vari livelli.
L’Upacas è una Università popolare, anzi “l’Università Popolare di tutti” per permettere di attuare il vero e basilare sapere nei più disparati campi della formazione sia a livello umanistico che a livello scientifico, tecnico, professionale ed artistico con particolare riferimento alla cultura giornalistico-editoriale.
Il nostro principale “credo” è quello di aver compreso che al giorno d’oggi i cittadini vogliono apprendere con grande passione studiando ed impegnandosi nell’approfondimento delle materie verso cui sono maggiormente portati.
La possibilità di studio offerta dall’organizzazione dell’Upacas consente di poter accedere ai vari corsi, lezioni, incontri e seminari sia direttamente nelle sedi e luoghi preposti che direttamente da casa o altrove collegandosi con il computer.
Ecco perché non conta ne la “posizione sociale”, ne l’età degli iscritti all’Upacas i quali potranno partecipare di diritto a tutte le varie iniziative intraprese.
“Homo Genius” è la testata (cartacea e “on line”) dell’Upacas che consentirà di effettuare esperienze dirette e fungerà non solo da elemento catalizzatore di tutte le attività formative e informative, ma sarà una “palestra” permanente per prove dirette o simulate nelle varie discipline proposte oltre a diventare un sostanziale ed insostituibile punto di riferimento per tutti.
Oggi è cambiato l’approccio con il mondo del lavoro ed è cambiata la regola del “pezzo di carta” che poteva sancire, a priori, una reale competenza non sempre applicabile alla realtà e alle esigenze delle aziende o altre strutture.
L’Upacas vuole ribaltare questo concetto avvalendosi delle indiscusse capacità didattiche, formative e professionali dei suoi docenti e collaboratori a vari livelli.
In sostanza il discente, a fine corso, dovrà essere in grado di dimostrare appieno tutto quello che ha appreso attraverso l’impegno e soprattutto la passione nello specifico campo prescelto; sarà un “doctus magisterque” a tutti gli effetti che potrà spendere con onestà e forza intellettiva il suo sapere e la sua specifica competenza.
Parlare di esigenza di ottenere attestati e certificazioni spendibili anche in ambito lavorativo è ormai un fatto scontato spostando l’attenzione verso nuove concezione della formazione in cui il riconoscimento della cultura delle competenze acquisite e da acquisire sia veramente fine a se se stesso.

Progetto educativo dell’Upacas
L’Upacas non persegue assolutamente fini di lucro ma si pone come obiettivo unico la formazione culturale, umana, tecnico-scientifica, professionale ed artistica dei suoi iscritti e nello stesso spirito s’inserisce l’approccio collaborativo di tutti a vari livelli.

Attività didattiche e formative
Le attività didattico-formative dell’Upacas si sviluppano partendo da classici punti di riferimento organizzativi suddivisi in specifici corsi riguardanti le diverse materie da affrontare, in lezioni, seminari, incontri con esperti e attività formative pratiche e teoriche tenute da diversi esperti e docenti. Al termine dei corsi verranno rilasciati sia a livello residenziale che telematico specifici attestati riconosciuti dagli organismi istituzionali competenti e dallo stesso libero ateneo.
E’ prevista, oltre all’attestato di idoneità e di frequenza con relativa certificazione di valutazione e dell’ “universitaris“ di “Doctus Magisterque”, anche l’attribuzione di specifici diplomi di “specializzazione accademica“ e di apposite “honoris causa” che possono essere rilasciate a quelle persone che si sono contraddistinte nel proprio settore lavorativo, professionale, umanitario, scientifico, economico, religioso, militare ed artistico. E’ prevista, inoltre, anche l’attribuzione di titolo “ad honorem” riservato esclusivamente a quelle figure scomparse che hanno lasciato una traccia indelebile nella società civile a vari livelli.
Le lezioni, i corsi ed i seminari dei rispettivi corsi potranno essere svolti nelle nostre sedi oppure sul sito internet dell’Upacas mediante registrazione ed iscrizione con password. In ogni caso tutti gli esami e le cerimonie ufficiali di consegna oltreché la discussione delle tesi o altro verranno svolti “in pompa magna” in prestiosi luoghi messi a disposizione da enti pubblici e privati.

Attività extradidattiche
Sono previste visite guidate a carattere divulgativo e formativo, visite a musei e luoghi di particolare interesse, stage formativi, incontri, conferenze, mostre, esposizioni, tavole rotonde, simposi, iniziative culturali e turistiche, proiezioni, et…

Attività informative e di supporto
Le attività informative si avvalgono del supporto delle testate giornalistiche dell’Acas (Cronache Cittadine, Cronache Cittadine “on line”, Quotidiano Sera e Cronache Cittadine Web Tv, oltre alla testata specifica dell’Upacas “Homus Genius”. I lavori, le tesi, gli approfondimenti più originali ed interessanti verranno pubblicati sulle nostre testate.

Anno Accademico
L’Anno Accademico verrà ufficialmente inaugurato ogni anno nel mese di Novembre nel corso di una solenne cerimonia.
I Corsi partiranno nel mese di Dicembre e proseguiranno fino a Maggio dell’anno successivo. Sono aperti a tutti.
Le iscrizioni dovranno avvenire entro il mese di Settembre e potranno essere richieste dal mese di Aprile.
Per informazioni rivolgersi alle nostre segreterie.
Ogni accredito sarà sempre e comunque a garanzia della specifica fruibilità culturale, professionale, aziendale con opportuni certificati ed attestati di frequenza rilasciati per ogni esigenza lavorativa a livelli europei ed extraeuropei. Sono previsti protocolli d’intesa e partenariati con enti locali, associazioni, università, scuole di ogni ordine e grado, istituti religiosi, aziende, studi professionali, organismi sindacali e ordini professionali, etc…
Soggetti svantaggiati
Particolare attenzione viene data in base al sacrosanto principio di sussidiarietà alle categorie cosiddette svantaggiate e ai soggetti definiti più deboli tra cui anziani, donne in difficoltà e giovani emarginati, et..

Organismi direttivi e docenti
L’Upacas annovera ai vertici della sua istituzione un Presidente (o Rettore), un Presidente Onorario, due Vice Presidenti (di cui uno vicario), un Direttore Generale dei Corsi (o Dirigente Superiore Scolastico), diversi Direttori dei Dipartimenti (Presidi), di un Segretario Generale, di un Senato Accademico e dai vari docenti responsabili dei singoli corsi e percorsi didattico-formativi.
Il Senato Accademico dell’Upacas è preposto alla massima rappresentanza della collegialità dell’ateneo per garantire ogni autonomia didattica nel rispetto della legalità, del pluralismo e della attuazione programmatica oltreché dello sviluppo didattico e delle esigenze dei docenti.
I docenti sono tutti scelti per le loro effettive e specifiche competenze, per la loro umanità, apertura al sociale, intelligenza e capacità di relazionare con i discenti a tutti i livelli e fasce di età e per essere in grado di impostare da subito un ottimo rapporto con gli studenti stabilendo un ottimo “feeling” per una vera e propria “accademia d’umanità”.

Scuole e Associazioni collegate dell’Acas
L’Upacas è strettamente collegata con la LSGI, Libera Scuola di Giornalismo Italiano “Alberto Cedrone” operante dal 1995, con L’Accademia Internazionale di Studi Danteschi, con La Libera Accademia Artistico Letteraria di Roma e Lazio, con il Gruppo Artisti, Scrittori e Poeti dei Lepini, Prenestini e Castelli Romani e con l’Istituto di Studi Editoriali “Aldo Manuzio”.

UPACAS
Università Popolare dell’Acas
“Santissima Trinità”


SONO APERTE LE ISCRIZIONI
(a numero chiuso)
per l’ANNO ACCADEMICO 2012/13


Possono accedervi partecipanti di ogni fascia di età*.
Ogni corso si svolgerà in orari pomeridiani e serali
Durata complessiva 48 ore (in 3/4 mesi ca.)
Massimo di iscritti ammessi per corso (20)
Rilascio finale di attestato di frequenza ed idoneità  dopo esame in sede con votazione finale accademica per l’accesso ai corsi di II, III, IV e V livello
(anche per crediti formativi).

CORSI PROPEDEUTICI
e SPECIALIZZAZIONI di 1° LIVELLO

DIPARTIMENTO di COMUNICAZIONI SOCIALI, SCIENZE EDITORIALI
e dell’INFORMAZIONE,
STAMPA
e CULTURA del GIORNALISMO
Prof. Gianluca Cardillo

Corsi:
a) Cultura Generale Giornalistico-Editoriale
b) Tecnica del linguaggio giornalistico-editoriale
c) Operatore Mass-Media e Uffici Stampa
d) Editoria Digitale Web e Web Tv
e) Sistemi Grafici e Tipografici antichi e moderni
f) Grafica ed impaginazione
g) Cartotecnica e materiali da stampa
h) Legislazione della stampa e deontologia
i) Organizzazione Giornalistico-editoriale e redazionale
l) Storia del Giornalismo ed evoluzione tecnico-editoriale

DIPARTIMENTO di INTERNET, GRAFICA
e GRAFICA COMPUTERIZZATA
Prof. Giulio Iannone

Corsi:
a) Linguaggio Html
b) Uso dei Css
c) Elementi d’uso di: Adobe Photoshop, Adobe Illustrator,
Adobe Dreamweaver, Adobe Acrobat, Adobe InDesign, Quark XPress
d) Grafica e pubblicità editoriale
e) Organizzazione giornalistico-editoriale di pubblicazioni online

DIPARTIMENTO di STORIA
del PENSIERO UMANO e FILOSOFIE TEOSOFICO- EXTRAMETAFISICHE
Prof. Gianluca Cardillo

Corsi:
a) Misteri antichi e moderni, Leggende e Mitologia
b) Teosofia e Micromacrocosmogonia ed Ipotesi sul significato esistenziale
c) Angeologia e Pensiero Etico-Religioso
d) Teorie Multidimensionali ed Extrametafisiche
e) Teorie Esistenzialistiche
f) Ufologia e contattologia
g) Profezie antiche e moderne

Le lezioni teoriche saranno approfondite da laboratori e simulazioni pratiche

Informazioni per l’iscrizione ai corsi
La data di svolgimento verrà comunicata direttamente agli iscritti tramite mezzo telefonico, posta elettronica, nostro sito web (www.cronachecittadine.it) ed attraverso le testate giornalistiche di Cronache Cittadine

Accesso
Il corso è riservato ad un numero massimo di 20 partecipanti, senza alcun limite di età o titolo di studio
(*) per i minorenni è necessaria l’autorizzazione scritta dei genitori o di chi ne fa le veci.

Durata
Il corso avrà la durata di circa 45-50 ore, articolate in moduli da 2/3 ore ciascuno.

Luogo
Sede Upacas – Acas – Cronache Cittadine – Via Artigianato, 61 – 00034 Colleferro (Rm) – Tel. 0697305038.

Giorni ed orari
Martedì, Giovedì, Venerdì (fascia dalle 14,30 – 18,30).

Costo complessivo di ciascun corso
La quota di partecipazione totale è di euro 450 (iscrizione al sodalizio, iscrizione al corso e contributo spese di segreteria e attività didattiche), suddivisi in tre rate, la prima di euro 150 da versare al momento dell’iscrizione entro il 10 Dicembre 2012, la seconda di euro 150 entro il 20 Gennaio 2013, la terza di euro 150 entro il 17 Febbraio 2013.

Pagamento
Il pagamento della quota di partecipazione al corso può essere effettuato in una delle seguenti modalità:
a) Bonifico bancario intestato a: A.C.A.S. Associazione Culturale Amici della Stampa – Unicredit Banca di Roma – IBAN: IT 39 I 02008 39061 000400183872
b) Vaglia Postale intestato a: A.C.A.S. Associazione Culturale Amici della Stampa – Via Artigianato 61 00034 Colleferro (Rm)
c) Dal Lunedì al Giovedì (orario 10,30-12,00) direttamente presso la Segreteria dell’A.C.A.S. – Associazione Culturale Amici della Stampa – Via Artigianato 61 00034 Colleferro (Rm). Info: Tel. 0697305038.
L’anticipo o l’intera quota di iscrizione non saranno restituiti in caso di mancata partecipazione al corso, se non per motivi dipendenti dall’Upacas.

Modulo di iscrizione
Il modulo di domanda d’iscrizione (con allegata l’autorizzazione dei genitori per i minori di anni 18) potrà essere scaricato sul sito www.cronachecittadine.it oppure ritirato in sede nei suddetti orari di segreteria o, ancora, ritagliato dalle pagine della pubblicazione Cronache Cittadine (scaricabile anche in formato pdf dal suddetto sito).

L’Upacas si riserva l’insindacabile diritto di allontanare in ogni momento e/o di escludere dai corsi tutti coloro che potrebbero causare interferenze o problemi al normale svolgimento delle lezioni senza peraltro nulla restituire sulle quote versate.

L’Upacas si riserva altresì il diritto di negare l’accesso a richiedenti di partecipazione per qualunque motivo.


UPACAS
Università Popolare dell’Acas
“Santissima Trinità”


LAUREE HONORIS CAUSA
e AD HONOREM


Il Senato Accademico è pronto ad accogliere le nuove segnalazioni per il corrente A.A. relative ai possessori dei requisiti previsti e dimostrabili delle attività
professionali e le esperienze acquisite negli anni tra cui attività di carattere pratico, culturale, storico, filosofico, didattico, militare, artistico, artigianale,
del commercio, dell’imprenditoria, delle professioni, della scienza, della medicina, sport e di altre benemerenze.

Si rammenta che, ai sensi di legge, l’assegnazione delle suddette attestazioni accademico-culturali non ha alcun valore per l’esercizio della professione e non attribuisce nessun titolo di dottorato legalmente riconosciuto prevedendo solo il titolo di “Doctus Magisterque” (ovvero persona Dotta e Maestro) nel campo della propria attività.

Le Lauree A.H. vengono rilasciate per le medesime suddette motivazioni esclusivamente alla memoria di persone decedute.

La consegna delle Lauree H.C. e A.H. avrà luogo nel corso di una solenne cerimonia accademica alla presenza delle autorità e dei vertici dell’Upacas.

Le Lauree H.C. e A.H. rilasciate
dall’Upacas sono nelle seguenti materie:

Scienze Umanistiche
Scienze Ediroriali
Comunicazione Sociale
Scienze Imprenditoriali
Scienze ed Attività dello Sport
Scienze Gastronomiche ed Enogastronomiche
Scienze Artistiche
Metodologia Artigianale
Scienze e Cultura dello Spettacolo
Scienze Strategiche e Militari
Sviluppo Sociale
Abnegazione nel Lavoro
Umanità e Impegno Sociale
Scienze Didattiche e Culturali
Filosofia Teosofica
Scienze dell’Informazione
Cultura ed Azione Politica
Scienze Amministrative
Diritto Socio Umanitario
Atro specifica attività

Inviare segnalazioni e relativi curricula vitae a: UPACAS – Università Popolare dell’Acas “Santissima Trinità” – via Artigianato 61 – 00034 Colleferro (Roma)
oppure e-mail: [email protected]
Info 06/97305038


Share
Top