Rocca Priora. Sono ancora in corso le Festività Natalizie e nel Programma c’è in vista già la 168^ Festa di S. Antonio Abate [Foto]

Share

Stagione Teatrale 2017-2018 - Teatro “Vittorio Veneto” - Comuna di Colleferro

ROCCA PRIORA (RM) – Grandi Festeggiamenti sono stati organizzati dalla Pro Loco di Rocca Priora, all’opera Presidente e Addetti, per le Festività Natalizie, che hanno recato veramente grande gioia ai bambini.

Tutti, anche dai centri vicini, si sono recati al Castello, dove erano stati allestiti numerosi stand, ricchi di doni vari e dolciumi, e le “Renne”, fotografate dai piccoli: unico problema il grande freddo!

Oltre ciò, sono stati all’opera anche tantissimi adulti che hanno allestito moltissimi presepi, sia nella Chiesa Parrocchiale e nella Madonna della Neve (in foto).

“Opificio

In quest’ultimo Presepio le attività sono ancora in corso, perché attualmente si sta tenendo l’Ottavario dell’Epifania, dedicato quest’anno ai “Giovani” con Cerimonie religiose che si concluderanno Sabato 13 Gennaio 2018.

Mentre ricordiamo le varie Cerimonie per le Religiose, Gruppi di Preghiera di Padre Pio, della Madonna della Neve, Società San Paolo, non possiamo dimenticare la Liturgia Greco-Bizantina dei Padri Basiliani di San Nilo di Grottaferrata, che avrà luogo alle ore 17.00 Giovedì 11 Gennaio, la molto attesa Celebrazione Eucaristica di Venerdì 12: con le Coppie di Sposi che nel 2017 hanno celebrato il 25° – 50° – 60° Anniversario di Matrimonio, e la conclusione dell’Ottavario con il Bacio del Santo Bambino: Sabato 13 Gennaio all’altare, oltre le Confraternite, ci saranno il Vescovo, il Clero, ed il Rettore del Santuario, Don Ciprian Eugen Agu, che, unitamente agli altri Sacerdoti, ha molto lavorato per la riuscita della manifestazione.

Ma, le Feste, con i Carri Allegorici continueranno con la 168^ Festa di S. Antonio Abate, che avrà inizio il 13 Gennaio 2018: ricchissimo il Calendario di manifestazioni, sotto un tendone riscaldato, che si concluderanno Domenica 21 Gennaio con la “18^ Sagra delle Cellette, del Tozzetto e dello Scottone”.

Da non dimenticare il Teatro della bravissima “Compagnia dei Nani”, che reciterà, in dialetto roccapriorese, “I Promessi Sposi”.

Luciana Vinci – Anna Maria Pesce

Share
Top