Il Sindaco Sanna: «Questa è la situazione economico finanziaria del Comune di Colleferro. Ecco le “carte”!» [Video]

COLLEFERRO (RM) – Annunciata per le ore 8 di stamane, Lunedì 10 Agosto, e poi (più “umanamente”) aggiornata alle ore 9, si è tenuta nell’aula consiliare del Comune di Colleferro la conferenza stampa, molto attesa, alla quale è stato demandato il compito di dirimere quanto di polemico si è andato creando in questi primi due mesi scarsi di amministrazione comunale riguardo a “La situazione economico finanziaria in cui verte il Comune di Colleferro”.

Ad introdurre l’argomento è stato lo stesso Sindaco Pierluigi Sanna che ha preso posto, insieme all’Assessore al Bilancio Rosaria di Biase, sugli scranni sui quali solitamente siedono gli assessori durante le sedute del Consiglio Comunale.

«La curiosità sulla situazione finanziaria del Comune di Colleferro oggi rimarrà senz’altro soddisfatta. Diciamo subito che abbiamo trovato una situazione economico-finanziaria che non ritenevamo potesse essere così grave. Una parte della rappresentanza cittadina, soprattutto quella di centrodestra ha ripetutamente chiesto, in Consiglio Comunale, e fuori, le “carte”, ebbene le “carte” oggi le forniamo pubblicamente…».

Con queste parole ha esordito il Sindaco Sanna, mostrando subito “le carte”, a partire dalla Deliberazione Istruttoria n. 117/2015 della Sezione Regionale di Controllo per il Lazio della Corte dei Conti (consultabile qui •>), per continuare con un compendio (consultabile qui •>) che riassume la situazione, le iniziative prese e quelle che l’Amministrazione Comunale intende prendere nei prossimi mesi per affrontare la problematica nel suo complesso.

E proprio di questo il Sindaco ha parlato volendo, oltre i particolari (che potranno essere conosciuti in maniera approfondita attraverso i video ed i documenti “linkati” in questo articolo), prendere le distanze da quanto fatto dalle precedenti amministrazioni e proporsi come un chiaro segno di discontinuità rispetto al passato, tanto nei “modi”, quanto nei “fini”.

«Le perdite della Farmacia comunale – ha precisato tra i vari passaggi il Sindaco Sanna – sono iniziate nel 2007 con decine di migliaia di euro per arrivare nel 2014 a quasi 2 milioni di euro. Non ci si può “chiamare fuori” affermando “io non sapevo”. La Stu ha perdite di esercizio dal 2009, anno di inizio della sua attività… arrivando a perdere quasi 900mila euro nel 2014… Ed anche qui, non si può dire “io non sapevo”…».

Di seguito i video della Conferenza Stampa qui riportata integralmente ma suddivisa per rendere più facilmente fruibili i contenuti [Alcuni video potrebbero essere ancora in fase di caricamento. Saranno disponibili tra qualche minuto].

Introduzione del Sindaco Pierluigi Sanna

 

Il Sindaco affronta qualche passaggio specifico

 

La parola poi passa all’Assessore al Bilancio: «Non abbiamo ad oggi, una situazione reale dell’esposizione debitoria del Comune nei confronti dei fornitori…».

Ma “per i particolari”, ecco il video dell’intervento dell’Assessore al Bilancio Rosaria Dibiase

 

Le domande dei giornalisti (01)

 

Le domande dei giornalisti (02)

 

Giulio Iannone

 

Potrebbero interessarti anche...

Top