• Senza categoria

Grottaferrata. “5 sabati in Abbazia”: un ciclo di incontri pubblici sulla storia, l’arte e la spiritualità dell’Abbazia di San Nilo

GROTTAFERRATA (RM) – Nell’Abbazia di San Nilo, l’unico monastero cattolico di rito italo-bizantino, fondato a Grottaferrata nel 1004, Monumento Nazionale, con una Biblioteca Statale ricchissima di preziosi manoscritti ed incunaboli, si terrà “Un ciclo di incontri pubblici sulla storia, l’arte e la spiritualità dell’Abbazia di san Nilo a Grottaferrata”, che si svolgeranno per “5 sabati”, con cadenza mensile, nella Sala Conferenze della Biblioteca, con inizio, sempre alle 10.30, e ingresso libero.

Il primo è stato già tenuto, con successo, lo scorso 21 Febbraio 2015. Il relatore, dott. Riccardo Cristiano, noto vaticanista, ha trattato un tema di grande attualità: “Medio Oriente senza Cristiani? Alcune considerazioni su un rischio reale”.

Il secondo appuntamento si terrà sabato 28 marzo: relatore: P. Michel Van Parys; tema: San Basilio e il Monachesimo.

Il terzo avrà luogo il 25 Aprile: relatore il prof. Stefano Parenti; tema: “Vita del Monastero di S. Maria di Grottaferrata nel medioevo”.

Quarto appuntamento: Sabato 23 Maggio: relatore il prof. Christian Hannick, esperto mondiale di musica bizantina, illustrerà l’importanza dei manoscritti di Grottaferrata per lo studio della “melurgia bizantina”.

Il quinto è in programma per Sabato 13 Giugno; avrà come relatore il prof. Enrico Morini, docente di Storia del Cristianesimo. Il suo intervento verterà sul tema: “ Il Monachesimo italo-bizantino e S. Nilo da Rossano”. Info: www.csc-grottaferrata.it •>.

Luciana Vinci

 

Fime-shop Fime-shop Fime-shop Fime-shop

Potrebbero interessarti anche...

Top