Colleferro. I consiglieri di centrodestra disertano la seduta: «Il Consiglio Comunale non è un condominio…». In un video spiegano le loro ragioni

COLLEFERRO – Come previsto dalla contestata “doppia convocazione”, nel pomeriggio di ieri, 8 Maggio, il Consiglio Comunale di Colleferro è tornato a riunirsi per discutere importanti punti all’ordine del giorno.
Tra questi c’erano l’approvazione del Bilancio consolidato 2017, l’approvazione del progetto definitivo per la realizzazione della nuova sede dell’Istituto Scolastico Ipia “Paolo Parodi Delfino”, in Via del Pantanaccio ‑ Edificio ex “Centro Anziani Comunale” nonché l’approvazione dello statuto dell’Azienda Speciale per la gestione della seconda Farmacia comunale.

All’appello, in apertura di seduta, mancavano in blocco i consiglieri comunali di opposizione del centrodestra (Girardi, Pizzuti, Santucci, Cacciotti e Nappo), oltre al consigliere comunale dell’IdV Maurizio Del Brusco che giustificava l’assenza.

Nella serata di ieri i consiglieri comunali di opposizione del centrodestra spigavano la scelta di disertare in blocco la seduta diramando un comunicato video che pubblichiamo qui di seguito.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top