Colleferro. Dal prossimo anno scolastico l’Itis Cannizzaro avrà anche l’indirizzo di Informatica e Telecomunicazioni

COLLEFERROQuesta mattina, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nell’Aula consiliare del Comune di Colleferro, è stato presentato il nuovo indirizzo di studi che amplia l’offerta formativa dell’Itis “S. Cannizzaro” di Colleferro: “Informatica e Telecomunicazioni”.

All’incontro con la stampa erano presenti, oltre ad una delegazione di studenti, il Dirigente Scolastico dell’Itis, Prof. Alberto Rocchi, l’Ass. all’Istruzione Sara Zangrilli ed il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna.

Ricordiamo che l’Istituto Tecnico Industriale Statale “Stanislao Cannizzaro” ad oggi ha, nell’offerta formativa, l’Istituto Tecnico Industriale Statale con biennio comune ed indirizzi:
1) Chimica, Materiali e Biotecnologie (articolazione Chimica e Materiali)
2) Elettronica ed Elettrotecnica (articolazione Elettronica)
3) Meccanica, Meccatronica, Energia (articolazione Meccanica e Meccatronica)
ed il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate.

In continuità con la sua vocazione originaria, l’istituto ha mirato sempre ad avvicinare lo studente alle nuove realtà scientifiche e tecnologiche. In tal senso va letto l’inserimento per il Liceo di un’ora aggiuntiva di laboratorio di matematica e di fisica oltre l’orario curriculare, ma anche una serie di progetti rivolti sia al liceo sia al tecnico quali il potenziamento linguistico nelle materie di indirizzo, l’organizzazione di corsi per le certificazioni linguistiche di inglese e per la patente europea del computer, i corsi base sul computer e sulle reti del Cisco Academy Program, la collaborazione con l’industria farmaceutica Jannsen per attuare seminari specifici sui processi industriali relativi all’industria farmaceutica. A questo si aggiunge anche il rapporto con le Università, le associazioni imprenditoriali, artigianali e con il mondo del lavoro (la settimana della cultura scientifica, organizzata da qualche anno, ne è un esempio).

Dal 2017 l’istituto si sta ulteriormente rinnovando attraverso la partecipazione a nuovi progetti quale quello delle “Aule laboratori didattici” e della “Biblioteca innovativa”. Il primo progetto, avviato già da qualche anno in 350 scuole d’Italia e attivo al Cannizzaro da gennaio 2017, si fonda sulla creazione di “aule ambienti di apprendimento”, assegnate a docenti della medesima disciplina, con gli studenti che si spostano nel cambio di ora in accordo con accreditati studi neuro-scientifici che dimostrano che il movimento del corpo sia il miglior modo di attivare la mente. Le aule laboratorio sono state corredate di dotazioni informatiche e gli arredi delle aule si prestano a trasformazioni per adattarsi alla lezione che viene proposta.

A partire dal prossimo anno scolastico dunque (le iscrizioni sono già aperte e lo saranno fino al 31 Gennaio) il “Cannizzaro” potrà offrire anche l’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni (articolazione Telecomunicazioni).
Per gli interessati, proprio per questa Domenica 13 Gennaio, l’istituto ha organizzato (dalle ore 10 alle ore 12) un “Open-day” dedicato alla presentazione dell’offerta formativa.

A salutare gli intervenuti è stata l’Assessore Sara Zangrilli (di seguito in video il breve intervento di presentazione).

 

Per entrare nel dettaglio dell’interessante novità è intervenuto il Dirigente Scolastico dell’Itis “Cannizzaro’, Prof. Alberto Rocchi (di seguito in video il suo intervento).

 

Il Sindaco Pierluigi Sanna ha sottolineato che «l’Istituto tecnico, come del resto le altre scuole medie superiori presenti sul territorio comunale, sono e vanno considerate a tutti gli effetti non come scuole cittadine, ma come scuole del territorio, a cavallo di quasi tre province. L’istituzione di nuovi indirizzi negli ultimi anni ha riguardato un po’ tutte queste scuole ed è una cosa estremamente positiva alla quale abbiamo collaborato anche come Amministrazione comunale in un “gioco di squadra” senza il quale non saremmo giunti a questi risultati…» (in video l’intervento integrale del Sindaco Pierluigi Sanna).

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top