Colleferro. Con “Eclypse 2018”, il 27 Luglio parte il progetto “Dalla Luna alla Luna” che durerà fino a Luglio 2019

COLLEFERRO (Eledina Lorenzon) – Mercoledì 25 Luglio nell’Aula Consiliare del Comune di Colleferro ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Eclypse 2018”.

Erano presenti il Sindaco Pierluigi Sanna, Renzo Rossi ed il dr. Franco Leone, ideatori ed organizzatori del progetto, denominato “Dalla Luna alla Luna”, in collaborazione con il Centro Documentazione Comunale e patrocinato dal Comune di Colleferro (in fondo all’articolo, in video i rispettivi interventi •>).

La serata/nottata osservativa che si terrà presso Piazza Nassiriya il 27 Luglio, in occasione dell’eclissi totale di luna e dell’opposizione di Marte, farà da apripista a tutta una serie di manifestazioni scientifiche e ludiche che si protrarranno fino al mese di Luglio 2019.

 

Il programma di massima illustrato prevede nel mese di Settembre incontri con le scuole di ogni ordine e grado per il coinvolgimento degli studenti nella realizzazione di disegni, elaborati, ecc. sulla conquista della Luna come base di partenza per la colonizzazione dello spazio.

A metà gennaio 2019, una due giorni di Poesia, Letteratura e Musica dedicata alla Luna, con lettura di poesie e brani tratti dalle più celebre opere che hanno come protagonista il nostro satellite con concerto finale a tema.

Il 6 e 7 Aprile 2019 inaugurazione di una Mostra video-fotografica, abbinata a conferenze e seminari. Nel corso della manifestazione dovranno essere consegnati gli elaborati degli studenti partecipanti al concorso che saranno premiati nel corso di una cerimonia in Aula Consiliare il 17 Maggio 2019.

Il 18 e 19 Maggio secondo appuntamento di Steampunk, dedicato interamente alla luna e gran chiusura del Progetto il 20 e 21 Luglio con la Celebrazione del 50° Anniversario dell’allunaggio con una Mostra, conferenze cui parteciperanno illustri ospiti e una pubblicazione con la raccolta di tutto il materiale sviluppato nel corso dell’anno di celebrazione.

Nel corso della Conferenza è stato anche presentato il logo della manifestazione che caratterizzerà tutti gli incontri: rappresenta la luna piena con la scritta 50 e all’interno dello zero l’impronta del primo passo dell’Astronauta Neil Alden Armstrong, primo uomo a posare piede sulla luna, mentre “°” indicante l’ordinale è sostituito dal logo della missione Apollo 11.

Un progetto decisamente impegnativo ed interessante per avvicinare grandi e piccini al mondo dell’Astronomia e dell’Astrofisica.

Nel suo intervento il Sindaco ha tenuto a sottolineare come questo progetto porti Colleferro a prepararsi nel modo migliore a divenire “Città dello Spazio 2021”, così come indicato dal Cva (Comunità delle città di Ariane), dopo essere stata designata “Città della Cultura della Regione Lazio 2018”. Sicuramente Colleferro è una comunità proiettata nel futuro da sempre, siamo stati pionieri nel nostro progettare e ricercare che ci contraddistingue e ci porta ad essere sempre un passo avanti. Ha poi anticipato che è una grande soddisfazione l’intitolazione dell’Istituto Comprensivo Colleferro 1 alla grande scienziata Margherita Hack, astrofisica, accademica e divulgatrice scientifica italiana.

La serata inaugurale del progetto sarà improntata all’osservazione del cielo con approfondimenti, video e mini seminari tenuti dal Dr. Franco Leone dedicate l’eclissi di Luna più lunga del secolo, infatti la fase totale, intesa come la permanenza della luna interamente all’interno del cono d’ombra della terra, durerà 103 minuti. Sara inoltre visibile anche Marte ed altri quattro pianeti e due luminosissimi passaggi della Stazione spaziale internazionale.
Non mancheranno per i più piccoli giochi a tema e laboratori didattici.

A rendere ancora più fantastica questa notte la musica di Vanessa d’Aversa e la sua innovativa arpa cromatica 6/6, con la quale è possibile creare nuove armonie e moderne forme musicali ed espressive. La scelta dei brani per l’evento “Eclypse” è frutto di un’accurata selezione tra le più belle composizioni jazz dedicate alle stelle e all’universo.

Appuntamento quindi a Piazza Nassiriya Venerdì 27 Luglio dalle ore 21.00 per una notte davvero magica tra scienza e musica.

L’intervento di Renzo Rossi

 

L’intervento del dr. Franco Leone

 

L’intervento del Sindaco Pierluigi Sanna

 

È andata così •>.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top