• Senza categoria

Ad Anagni vince il centrosinistra. Fausto Bassetta eletto Sindaco al primo turno con 7.710 preferenze (55,45%)

Fausto Bassetta - Sindaco di Anagni

Fausto Bassetta – Sindaco di Anagni

ANAGNI (FR) – Tra i Comuni nei quali la popolazione superiore ai 15mila abitanti prevede per legge la possibilità di ricorrere al turno di ballottaggio, figura anche Anagni, ma, nonostante l’apparente incertezza preelettorale, non ce n’è stato il bisogno.

Fausto Bassetta candidato per il centrosinistra, con il sostegno di ben 10 liste, è stato eletto sindaco al primo turno con 7.710 preferenze, il 55,45% dei voti.
Ancor prima delle 11 di ieri sera la distanza tra Bassetta e gli “inseguitori” era tanta e tale da poter dare per “assicurata” la vittoria al primo turno.

Con il successo al primo turno il neoeletto Sindaco di Anagni si è assicurato in Consiglio Comunale una maggioranza di 11 consiglieri sul totale di 16.

Per effetto dei voti di lista ottenuti in questa tornata elettorale il Consiglio comunale sarà così composto.
Maggioranza (11)
Partito Democratico (3): Sandra Tagliaboschi, (336 voti) – Egidio Proietti (318) – Maurizio Bondatti (192).
Lista Bassetta Sindaco (2): Elvio Giovannelli Protani (160) – Simona Pampanelli (328).
Lista Anagni Domani (2): Simone Pace (361 voti, il consigliere più votato in assoluto) – Alfredo Cicconi (140).
L’AltrAnagni (1): Alberto Floridi (141).
La rete dei cittadini (1): Simone Ambrosetti (148)
Idea civica (1): Giuseppe Felli (168)
Progetto Giovani (1): Paolo Lanzi ( 181)

Minoranza (5)
I candidati a sindaco secondo e terzo, rispettivamente, Daniele Natalia e Roberto Cicconi.
Forza Italia (1): Roberto Versi (156) – Lista Natalia Sindaco (1): Alessio Fenicchia (146) – Lista Cicconi Sindaco (1): Giuseppe De Luca (132)

QUI TUTTI I RISULTATI •>

 

Potrebbero interessarti anche...

Top